CAGLIARI: RISPOSTE URGENTI

In questi giorni si sta completando il roll out di Blend nelle nostre Agenzie.

In proposito le OOSS evidenziano quanto segue:

  • I ruoli coinvolti non hanno ricevuto alcuna formazione in merito all’operatività Blend. Vogliamo sottolineare che i ruoli commerciali sono stati abilitati a buona parte dell’operatività di sportello per la quale, tuttavia, non hanno mai ricevuto formazione.

NON E’ SUFFICIENTE SPIEGARE COME FUNZIONA LA PIATTAFORMA, OCCORRE LA FORMAZIONE DI BASE AFFINCHE’ I COLLEGHI POSSANO OPERARE CONSAPEVOLMENTE E SENZA RISCHI.

  • Non ci è assolutamente chiaro in che modo ed in base a quali norme siano stati abilitati i profili autorizzativi. A tal proposito, nelle more di un incontro che chiarisca dettagliatamente norme e mansioni, rileviamo che la circolare n. 8 del 15/02/18 non modifica le normative vigenti in materia di autorizzazione, convalide e controlli. Tuttavia, in modo massivo e senza una precisa e chiara disposizione in merito, TUTTI i ruoli commerciali (CCP, PA e GSB) sono stati coinvolti nel processo autorizzativo che, di norma, spetta ai DAG o al personale appositamente e formalmente designato.

L’inserimento di tutti i Gestori tra i soggetti abilitati all’Autorizzazione Visto di Direzione riteniamo sia quantomeno un azzardo che genera confusione e potenziali gravi responsabilità in soggetti la cui normativa vigente non attribuisce alcun potere autorizzativo.

Pensiamo che, come è sempre stato, le abilitazioni debbano essere rilasciate sulla base degli effettivi poteri conferiti in base a norme certe e rintracciabili per garantire a tutti di lavorare in totale sicurezza.

A tale proposito invitiamo tutti i colleghi alla massima cautela in attesa che si definiscano ruoli e competenze e suggeriamo di rispettare TUTTE le norme in essere assumendosi responsabilità autorizzative solo a fronte di comprovate disposizioni presenti nella normativa della Banca (circolari e ordini di servizio).

Chiediamo un immediato incontro nel quale vengano forniti tutti i riferimenti normativi alla base dell’operatività Blend.

Scarica il Comunicato Ufficiale

Social: