LA SASSATA WEB: IL MARE D’INVERNO – N.9

IL MARE D’INVERNO

 Le giornate dedicate alle polizze

di Veronica Tei


E per non farci mancare NULLA… cosa c’è di meglio di una giornata CRASH?!

In questo MARE di emergenza, in cui ormai nelle Agenzie siamo rimasti in pochi, sommersi da pratiche di nuovi mutui, surroghe, rinegoziazioni, da Clienti che ci chiedono di scaricare l’App mentre i Gestori devono essere sempre reperibili al “comodo” cellulare aziendale, ondate di mail per problematiche varie, sistemi informatici spesso mal funzionanti, sollecitati anche a completare il profilo About me e a fare formazione online e con il Coach, perché non farsi mancare le giornate crash sulle polizze?

Pronti tutti a rinviare gli appuntamenti già fissati in agenda, direttamente dai Gestori, dal Crsc, dal polo Direct, dai portali, perché la giornata crash non può andar buca!!! Non possiamo fare ZERO!!

Alla rincorsa dei Clienti che possono (devono!!) venire in Agenzia per la sottoscrizione della polizza ad hoc! Non polizza auto, non polizza vita, non polizza casa, ma quelle polizze smart (no problem, unica, multimedia, …) perché in questa giornata crash l’importante è il numero dei pezzi!!

Tutto ciò in linea con il metodo, e con la mission della Banca: un approccio di lungo termine nel servizio ai nostri clienti, aiutandoli a realizzare i loro progetti personali e professionali.

Solo qualche domanda ci sorge spontanea:

“Ma per quale motivo il 23 o il 31 ottobre o un altro giorno qualsiasi, di un mese qualsiasi, BNL venderà un numero di polizze doppio o triplo rispetto a qualsiasi altro giorno?”

Vuoi vedere che in quei giorni vengono in Agenzia tutti i Clienti che desiderano sottoscrivere una polizza?

O forse i Gestori devono limitarsi a proporre solo polizze a chiunque si pari davanti, alla faccia della consulenza?

MARE, MARE, qui non viene mai nessuno a trascinarci via…

MARE, MARE qui non viene mai nessuno a farci compagnia…

Questo vento AGITA ANCHE NOI!!!