BARI: DURA LEX, SED LEX

La legge, anche quando appare ingiusta e difficile da rispettare, va comunque osservata
da tutti.

Ci sembra doveroso ricordare questa massima ai nostri Iscritti: la Normativa dev’essere l’unico faro guida nello svolgimento delle nostre mansioni lavorative.

Questo per evitare di incappare in sanzioni disciplinari, siano esse conservative o espulsive.

Ricordiamo che le prime sono le seguenti:

rimprovero verbale, viene adottato per le violazioni più lievi;

l’ammonizione scritta (biasimo);

la sospensione dal servizio e dal trattamento economico per un periodo non superiore
a 10 giorni.

L’unica sanzione espulsiva è il licenziamento, che viene applicato nei casi di violazioni
più gravi. Il licenziamento per giusta causa avviene in tronco, senza preavviso. Quello per giustificato motivo soggettivo richiede il preavviso previsto dal contratto collettivo nazionale.

Tuteliamoci evitando un’operatività “frettolosa” oppure servile nei confronti di alcuni Clienti Interni ed Esterni.

Scarica il Comunicato Ufficiale