PROROGATI I PROTOCOLLI E PERMESSI SINDACALI DEVOLUTI ALLA BANCA DEL TEMPO SOLIDALE

In data 23 giugno le Organizzazioni Sindacali di BNL hanno sottoscritto due accordi con l’Azienda.

Il primo proroga tre importanti protocolli fino al 30 dicembre, altrimenti in scadenza al 30 giugno:

  • Protocollo in materia sociale e di conciliazione tempi di vita e di lavoro;
  • Protocollo per gli addetti ai canali ad accesso remoto;
  • Protocollo della formazione.

Era in corso una discussione approfondita circa i contenuti dei rinnovi dei documenti, in particolare dei primi due, ma l’emergenza Coronavirus ha spostato l’attenzione delle relazioni sindacali aziendali sulla gestione della crisi.

È adesso fondamentale riprendere quanto prima il confronto con la Banca su questi temi: i protocolli vanno estesi e rafforzati affinché i loro contenuti siano attuali e in linea con le rinnovate esigenze dei lavoratori coinvolti.

Il secondo devolve una quota di permessi sindacali alla Banca del Tempo Solidale: in questi tristi mesi, il Sindacato della BNL e dell’intero Settore ha dato prova di compattezza e incisività nell’affrontare le sfide epocali che la pandemia ci ha posto dinanzi e questo accordo è prova del senso di responsabilità che anima anche in questa fase l’azione della rappresentanza delle istanze delle lavoratrici e dei lavoratori.

La strada è ancora lunga e le sfide metteranno alla prova la nostra tenacia, tuttavia i lavoratori possono davvero guardare con orgoglio ai recenti sforzi profusi per la causa dei Diritti dei Lavoratori della Banca Nazionale del Lavoro.

Scarica il Comunicato Ufficiale


Scarica il testo degli accordi:

Accordo Proroga Protocolli Formazione, Canali Remoti, Conciliazione Tempi Vita Lavoro

Accordo Destinazione ore SCT 1° semestre 2020 alla Banca Solidale