LA SASSATA WEB: NOI NO, NOI… NO! – N.19

NOI NO, NOI… NO!

di Veronica Tei e Stella Di Stefano


Noi siamo i Lavoratori della Rete.

Noi siamo quelli che sono importanti quando ci sono i budget sempre più sfidanti da raggiungere (soprattutto in questo periodo estivo!), ma non contiamo nulla quando si parla di organici e carichi di lavoro insostenibili.

Noi siamo quelli talmente importanti che siamo sempre andati a lavorare anche in piena pandemia, ma non contiamo nulla quando chiediamo di veder riconoscere in concreto tutto il nostro impegno e il nostro lavoro.

Noi siamo quelli che sono indispensabili soprattutto quando chiediamo di uscire dalla Rete ed essere adibiti ad altre mansioni, ma non contiamo nulla quando chiediamo di poterci formare in modo decoroso.

Noi siamo quelli che sono così importanti da avere difficoltà ad ottenere un part time, un avvicinamento a casa, la Banca del Tempo solidale per accudire i nostri figli perché senza di noi la Banca come farebbe?

E deve essere per questo motivo che quando alziamo la mano, chiediamo aiuto e diciamo che non ce la facciamo perché abbiamo bisogno che le nostre Agenzie (sì, sono anche nostre!) vengano ripopolate di Lavoratori, la Banca non ci ascolta… perché siamo importanti e soprattutto siamo tanti, troppi!

E quindi perché non “pescare dalla Rete”, ancora una volta, per costituire una task force a supporto dell’Ufficio che lavora i mutui in accentrato delle Reti Terze?

Del resto si sa, siamo importanti, ma abbiamo così poco lavoro!

In aggiunta alla nostra abituale operatività, che già svolgiamo perennemente in affanno, ora abbiamo anche tutte le incombenze derivanti dai decreti del Governo, abbiamo colleghi in ferie, in solidarietà e in BTS, dobbiamo sostituire i colleghi in cassa, caricare gli ATM… e quindi possiamo agevolmente anche farci carico del lavoro di un altro ufficio!

Perché pensare ad implementare l’organico dell’ufficio in questione, dove per altro i nostri colleghi spesso lavorano anche al sabato e alla domenica? Molto meglio chiedere aiuto a quelli importanti: ai Gestori delle Agenzie!!!

Che bello essere importanti – starete pensando – vero?!

Ma noi? Noi no, noi… NO! Come diceva la sigla di un vecchio programma televisivo.

Ed ecco che in lontananza si leva il coro dei Gestori… la sentite questa voce?