BASILICATA E CAMPANIA: IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI

Pur apprezzando l’accelerazione sulla decisione di concludere finalmente i lavori di ripristino di alcune postazioni di lavoro a Salerno, interessate questa estate dal crollo del soffitto, dobbiamo ancora una volta registrare la scarsa organizzazione che ha costretto alcune lavoratrici e lavoratori solo questa mattina, perché non informati a tempo debito, a dover recuperare pratiche lasciate nelle loro postazioni di lavoro esponendoli ad inutili rischi. Per non parlare della pulizia dei vetri esterni che erano veramente sporchi e che non vedevano una pulizia da tempo…

Se, come pare, il motivo principale per concludere i lavori velocemente sia l’imminente visita del Dr. Bonansea, tutto questo ci lascia ancora una volta quantomeno “critici e amareggiati”.

Ma, come si suol dire, di tutto ciò facciamo di vizio virtù!!

Quindi, approfittando di questo “evento”, invitiamo la Direzione Regionale ad accompagnare il Dr. Bonansea in visita anche nelle altre agenzie del nostro territorio interessate dai lenti e vari restyling, come ad esempio l’agenzia 12 di Napoli , dove per i lavori interminabili in corso ed una serie di criticità tecniche, non è possibile far rispettare i distanziamenti ( in piena pandemia!), oltre che far vivere un continuo e persistente disagio alle lavoratrici presenti.

Ma soprattutto gradiremmo una visita ad horas del Dr. Bonansea all’agenzia 1 di Napoli, in modo che chi sa non si possa dare anche lì un’accelerazione per risolvere una problematica diventata oramai insopportabile come è avvenuto lo scorso mese con la gita fuori porta dell’ing. Tarantola nelle agenzie di Caserta e Frattamaggiore, già oggetto di restyling con gravi problemi emersi dopo pochi mesi.

Scarica il Comunicato Ufficiale