Primo Sostegno dal Mondo Politico

Un incontro importante per le lavoratrici e i lavoratori di BNL

Una delegazione delle organizzazioni sindacali della Banca Nazionale del lavoro ha incontrato stamattina la candidata a sindaca Monica Lozzi, attualmente presidentessa del VII Municipio nei locali del Municipio in Piazza Cinecittà.

La delegazione esprime piena soddisfazione per gli esiti dell’incontro trovando accoglienza e interesse per le sorti dei 900 lavoratori e delle lavoratrici della BNL che rischiano di uscire dal perimetro del Gruppo.

Le Organizzazioni Sindacali hanno rimarcato che la Banca Nazionale del Lavoro rimane l’unico grande istituto di credito con la direzione generale sita in Roma.

L’aspirante sindaca ha abbracciato la causa sindacale con piena consapevolezza mettendo a disposizione delle lavoratrici e dei lavoratori di BNL tutti i contatti e, per quanto possibile, la macchina organizzativa della coalizione che sosterrà la sua candidatura nella corsa al Campidoglio.

L’impegno preso nei confronti della vertenza del personale della BNL non sarà solo di ascolto ma porterà nelle aule parlamentari e comunali delle mozioni al fine di stimolare il dibattito intorno all’affaire cessione PAC e IT.

Per le Organizzazioni Sindacali è un passo importante per dare la giusta rilevanza a quanto sta avvenendo nell’azienda che dal 2006 è di proprietà francese.

Scarica il comunicato