ANCORA UNA VITTORIA….L’ENNESIMA!!! 7-0 PER I LAVORATORI!!!

La Giustizia continua il suo corso………….

Con sentenza del 18 aprile 2024 la Giudice Vincenzi conferma la verità sulla tanto contestata cessione dei 7 rami di azienda da parte delle OO.SS. ordinando alla BNL spa di ripristinare il rapporto di lavoro dei ricorrenti a far data dal 01 giugno 2022 con ogni conseguenza giuridica ed economica.

La magistratura restituisce ancora una volta dignità ai lavoratori ed al “diritto”!!!!!!!! Il Sindacato aveva suggerito sin da subito la via migliore per evitare tutto questo, ma la tracotanza della controparte l’ha ritenuto fuori luogo perché tale soluzione non avrebbe portato a benefici economici al pari della via che ora è stata dichiarata illegittima. Attendiamo con fiducia le sentenze degli altri giudici Il Sindacato continuerà a restare al fianco dei lavoratori per garantirne la tutela dei loro diritti.

Assago, 18 aprile 2024 RR.SS.AA. A.S.T. FABI – FIRST CISL – FISAC CGIL – UILCA – UNISIN

Scarica il comunicato