AST: (PARZIALE) GIUSTIZIA E’ FATTA!

Nell’incontro sindacale tenutosi in presenza ad Assago ieri 19 febbraio siamo riusciti, benché in piccola parte a ristabilire un minimo di giustizia intorno all’antipatica vicenda degli extra incentivi erogati dall’azienda per convincere gli indecisi ad accedere al fondo di solidarietà.

Come ricorderete, mentre qualcuno veniva esodato sugli standard della maggior parte dei colleghi, qualcun altro accedeva al fondo con incentivi molto più alti.

Abbiamo quindi concordato con l’azienda tramite un verbale di incontro che dovrà essere firmato, di riparare a queste difformità con un’erogazione anche retroattiva di 5 mila euro a favore di tutti gli esodati che NON hanno ricevuto extra incentivi.

Tale importo si aggiungerà a quello indicato nel verbale di conciliazione concordato tra AST e dipendente e verrà erogato successivamente ad esso, a fronte della sottoscrizione di una scrittura.

Siamo certi che questa previsione non ristabilirà totalmente giustizia su questa vicenda che ha visto qualcuno andare in esodo prendendo più del dovuto.

Se non altro è una piccola consolazione per tutti gli altri e così va considerata.

Assago, 20 febbraio 2024

RR.SS.AA. A.S.T. FABI – FIRST CISL – FISAC CGIL – UILCA – UNISIN

Scarica il comunicato