Sciopero lavoratrici e lavoratori AST: SOLIDARIETA’ NELLA LOTTA

Bancari In Sciopero!

Le organizzazioni sindacali di AST il cui personale è interamente composto dai nostri 530 lavoratori e lavoratrici cedute nel corso del 2022, ha indetto uno sciopero perché parte del lavoro ceduto nelle more della partnership con BNL sarà ceduto in Romania nella più becera ricerca del dumping contrattuale perpetrata dalle multinazionali. Le scriventi organizzazioni sindacali desiderano dare il più ampio […]

Continua a leggere

Procedura di efficientamento: Poco incentivati a trattare

Il 4 marzo si è svolto l’incontro di confronto sulle presunte efficienze, ma ancora le distanze sono siderali. Il tavolo sindacale vuole che in questa azienda si faccia un serio investimento sulle persone per il turnover. Questo significa, nuova e buona occupazione e far sì che i carichi e ritmi di lavoro non solo non peggiorino, ma anzi siano migliori, […]

Continua a leggere

FINALMENTE VIDEOTERMINALISTI? VEDIAMOCI CHIARO

In questi giorni i lavoratori e le lavoratrici che ricoprono un qualsiasi ruolo di agenzia sono interessati da un’inedita attività di sorveglianza sanitaria, ricevendo dal Servizio di Prevenzione e Protezione dell’Azienda una comunicazione via mail con oggetto “Personale esposto al rischio VDT – convocazione a visita medica obbligatoria”, dove vengono informati che, a seguito della valutazione del rischio effettuata dalla […]

Continua a leggere

Quarto giorno di lavori Procedura Efficientamenti – Togliere le pregiudiziali

Dopo il terzo incontro (tenutosi lunedì 19/02) l’azienda ancora non ha abbandonato la sua intenzione di ridurre drasticamente il personale dichiarando 500 FTE come improduttive. Le organizzazioni sindacali hanno potuto verificare che pur cambiando il lessico e descrivendo i 500 come “efficienze” anziché “esuberi”, di fatto si continua a voler uscire dalla procedura in atto con un delta di 500 […]

Continua a leggere

Ricomincia Ascoltiamoci: A Carnevale ogni risposta vale!

Si è svolto ieri il primo momento del 2024 della kermesse “Ascoltiamoci” un momento molto importante in cui l’azienda risponde ad alcune domande per bocca dei maggiori rappresentanti delle funzioni capitanati dalla nostra Amministratrice Delegata. Questo anno lo slogan (rigorosamente anticipato dal cancelletto) è #SpeedIsAStrategy… Per il primo anno di questo piano industriale era #StrongerTogether e siamo stati capaci di […]

Continua a leggere

Più efficienza o meno costi?

Il 2 febbraio, la banca ha illustrato alle OO.SS. i principi e gli interventi con i quali intende raggiungere una maggiore efficienza e una riduzione del personale di 500 colleghi entro il 2025. Non una parola sulle modalità che porteranno i colleghi a lasciare volontariamente la BNL. Le considerazioni sindacali Diverse le riserve espresse dal Sindacato in sede di confronto: […]

Continua a leggere

Alla ricerca dell’efficienza e del risparmio: ennesimo taglio dei costi

Il 2023 si è concluso senza accordo sulla riportafogliazione e con la firma di 2 verbali di accordo rispetto agli inquadramenti impattati da quest’ultima e l’importante rinnovo del protocollo welfare. Una settimana fa l’azienda, appena pubblicata la sentenza che reintegra il primo gruppo di colleghi ceduti ad Accenture ST, ha avviato la procedura di distacco collettivo, come avvenuto in luglio […]

Continua a leggere

Solidarietà ai lavoratori e sindacati argentini

“Se va male, salta tutto per aria, ma se non facciamo niente salta tutto lo stesso”. (El Loco) Era solo da decidere quando sarebbe successo, ed è successo ieri a Buenos Aires dove il Sindacato si è mobilitato contro il governo Milei (detto el loco) portando in piazza decine di migliaia di persone contro le prime scelte scellerate volute da […]

Continua a leggere

Nuova Vittoria in Tribunale per i Lavoratori Ceduti da BNL

Vigliotti: “Avevamo ragione e i giudici lo confermano” “Dopo la sentenza con la quale, a luglio, il giudice del lavoro ha accolto il ricorso dei lavoratori dell’IT di BNL ceduti a Capgemini, una nuova sentenza accoglie il primo dei numerosi ricorsi intentati da centinaia di colleghi contro la cessione di altri 7 presunti rami d’azienda, inerenti il back office e […]

Continua a leggere

La Meritocrazia in BNL passa per queste politiche retributive: PER MERITO MA FINO AD UN ANNUNCIATO ASSORBIMENTO!

Abbiamo sempre sostenuto che il contratto nazionale e la trattativa di secondo livello pongono le basi retributive, i minimi tabellari, a garanzia di una vita lavorativa il più possibile dignitosa e priva del ricatto rappresentato da un compenso non in grado di garantire un adeguato tenore di vita. Per premiare l’impegno, la dedizione e la professionalità e per riconoscere il […]

Continua a leggere
1 2 3 4 37