LA SASSATA WEB 151 – NEL REGNO DI GIGI XIV CHE STRESS, CHE STRESS, CHE STRESS DI GIORNO …..

di Stella Di Stefano e Veronica Tei

Nel regno di GIGI XIV probabilmente la comunicazione funziona male.

Altrimenti non si spiega come mai GIGI XIV continui a pressare i manager che collaborano con lui con richieste in palese contrasto con quanto stabilito per tutto” l’IMPERO!!”

In tutto “l’IMPERO” infatti, grazie alla presenza di UNISIN BNL e delle altre organizzazioni sindacali, esiste un protocollo sulle politiche commerciali (oltre a quello di settore), al quale anche VOI SIRE dovete attenervi.

E tale protocollo al punto 7 recita :”le attività di monitoraggio dei risultati commerciali e la raccolta dei dati consuntivi si basano esclusivamente sui dati ufficiali elaborati dalle strutture pianificazione e monitoraggio commerciale delle divisioni di business e dalle direzioni di Territorio.”

E ancora al punto 8 recita :” con particolare riferimento alla raccolta dei dati, gli stessi non potranno, pertanto, essere acquisiti né sollecitati direttamente dalle risorse commerciali delle reti di vendita o dai Direttori di Agenzia ad esempio per mail, telefono o altri mezzi, salvo su specifica autorizzazione Retail e Private….”-

Ora SIRE esattamente quale parte del protocollo non è chiara?

RIPETIAMO INSIEME: PRESSARE I MANAGER AFFINCHE’ OGNI SERA RICHIEDANO I DATI DI PRODUZIONE NON SI PUO’ FARE!

PER NON PARLARE DELLE PREVISIONI DI VENDITA!!!

Per essere ancora più espliciti:  stressare i suoi emissari affinché chiedano al mattino quali e quanti sono gli appuntamenti fissati in agenda dai gestori, e chiedere un report seriale a fine giornata dei pezzi venduti “cozza” proprio con quanto scritto nel protocollo, come del resto “cozza” chiedere di segnalare quante polizze ha venduto il gestore FPA e quanti PAC ha inserito il Gestore Retail, se da sempre l’azienda stessa sostiene che lo spirito di squadra è la chiave del successo ed è uno degli ingredienti più importanti per la crescita e il raggiungimento degli obiettivi perché consente di valorizzare le capacità, le competenze e le qualità di ogni singolo gestore.

Continuare a pressare i manager affinché a loro volta pressino i Direttori di filiale che a loro volta pressano i gestori… “che alla fiera mio padre comprò”… non solo è inammissibile, ma non produce neppure alcun risultato se non quello di stressare ulteriormente i Colleghi.

Come del resto producono stress i One to One non costruttivi e demotivanti.

 

CHE STRESS, CHE STRESS, CHE STRESS DI GIORNO ……

LO DICEVA NERUDA CHE DI GIORNO SI SUDA, MA…..

RISPONDEVA PICASSO “IO DI GIORNO MI SCASSO” MA….

E per questa rottura troveremo la cura!