Per evitare sorprese

Impazza in queste ore il toto-nome per le nuove nomine Territoriali in ruoli di coordinamento commerciali anche esplicitate nelle posizioni aperte in My Mobility.
In particolare, in occasione della nomina del nuovo Direttore di Area della Regione Campania-Basilicata.
Le scriventi OO.SS. auspicano che l’Azienda individui una figura che si sia contraddistinta e che si contraddistingua per il rispetto di quei principi, ben enunciati dal codice etico della Bnl, che contrastano le pressioni commerciali ed i toni inadeguati ed irrispettosi. Ci auguriamo pertanto, che i comportamenti esuberanti, che come Sindacato abbiamo più volte contrastato, vengano valutati come condotte inadeguate ad un ruolo di coordinamento commerciale come il Direttore di Area Retail, di primo ordine a
livello manageriale.
Un ruolo che non può e non deve essere svilito con comportamenti pressanti, sterili, fini a sé stessi, ma che deve supportare e coordinare in primis i Direttori di Agenzia sempre più in difficoltà in realtà che diventano quotidianamente luoghi di battaglia con risorse sempre più scarse e budget sempre più impegnativi e spesso fuori da ogni logica commerciale.
Le OO.SS come sempre vigileranno e denunceranno ogni comportamento lontano e in contrasto con il Codice Etico della BNL .

Napoli 5/2/2024 R. S.A Napoli

Scarica il comunicato